Guida Erasmus Docenti

Guida Informativa per la mobilità Erasmus -DOCENTI
Il programma Erasmus+ è il nuovo Programma Europeo che promuove la “Mobilità individuale per l’apprendimento” (Key Action 1).
Erasmus+ offre ai docenti la possibilità di svolgere attività di docenza e di formazione presso una Università Europea partecipante al Programma
STA STAFF MOBILITY FOR TEACHING
(MOBILITA’ DOCENTI E PERSONALE DI IMPRESA PER ATTIVITA’ DIDATTICA) Attività che consente ai docenti di Istituti di Istruzione Superiore eleggibili e al personale di impresa di realizzare un periodo di attività didattica presso un altro Istituto eleggibile in uno dei Paesi partecipanti al Programma.
STT STAFF MOBILITY FOR TRAINING
(MOBILITA’ DOCENTI E ALTRO STAFF PER FORMAZIONE) Attività che consente al personale docente e ad altro staff degli Istituti di Istruzione Superiore eleggibili di usufruire di un periodo di formazione presso un altro Istituto eleggibile e/o presso un’impresa in uno dei Paesi partecipanti al Programma.

Il partecipante ha la possibilità di svolgere da 2 gg a 2 mesi con minimo 8 ore a settimana di attività. Sono conteggiati al massimo 2 giorni di viaggio(1 g immediatamente prima e 1 g immediatamente dopo l’attività).

Contributi economici
Il contributo economico massimo è calcolato come somma del:
– contributo per il soggiorno, che dipende dal paese di destinazione.
– Contributo per il viaggio è calcolato sulla base di scale di costi unitari per fasce di distanza. La fascia chilometrica si riferisce ad una sola tratta del viaggio mentre la tariffa corrispondente copre sia il viaggio di andata che quella di ritorno.
KM €
0-99 km € 0,00
100-499 km € 180,00
500-1999 km € 275,00
2000-2999 km € 360,00
3000–3999 km € 530,00
4000–7999 km € 820,00
8000-19999 km € 1100,00

La distanza verrà verificata utilizzando esclusivamente lo strumento di calcolo fornito dalla CE e disponibile al seguente indirizzo web:

http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/tools/distance_en.htm

Il partecipante riceverà un contributo, che rappresenta un RIMBORSO SPESE; prima della partenza avrà un prefinanziamento pari al 70% dell’importo massimo della borsa Erasmus, calcolato come indicato precedentemente. Il saldo del contributo dipenderà dalla reale ed effettiva spesa: il partecipante potrà spendere al massimo quanto stabilito nell’accordo Istituto/docente (massimale); nel caso spenda meno del massimale riceverà al saldo la differenza tra ciò che ha speso e l’importo del prefinanziamento, già ottenuto.
Al termine della mobilità dovrà rendicontare tutte le spese effettuate e allegare tutte le ricevute.

Rapporto Narrativo
Ogni partecipante alla mobilità Erasmus, verrà inserito dall’Amministrazione dell’A.N.D. su una piattaforma online – Mobility Tool. Alla data successiva al rientro del beneficiario dalla mobilità, un’e-mail automatica avviserà il partecipante di compialre un Rapporto Narrativo in lingua inglese al sito http://ec.europa.eu/eusurvey entro e non oltre i 30 giorni successivi al ricevimento della richiesta di compilazione.

Documenti necessari
Con un certo anticipo rispetto alla data della partenza io docente dovrà provvedere a recarsi presso gli Uffici Amministrativi dell’Accademia Nazionale di Danza (Sig.ra Orologio Alessia -orario di ricevimento Martedì dalle 10:00 alle 12:00) per consegnare già compilati e firmati i documenti:
– Dichiarazione Dati Personali
– Staff Mobility for Teaching / Staff Mobility for Training
– Lettera di invito dell’Istituto ospitante
– Richiesta Acconto Finanziamento mobilità
L’Ufficio Amministrativo provvederà:
– a redigere l’Accordo per la mobilità sulla base dei dati dichiarati, con allegato Staff Mobility for Teaching o Staff Mobility for Training firmato dal Direttore, Polizza Assicurativa;
Il docente verrà contattato dall’Amministrazione per ritirare l’Accordo e gli allegati; nel frattempo dovrà provvedere:
– a prenotare i voli aerei e procurarsi eventualmente il Visto di soggiorno;
Al momento del ritiro dell’Accordo dovrà consegnare compilata e firmata la Autodichiarazione relativa alla spesa effettuata per i biglietti aerei e per eventuali visti, indicando il giorni che saranno dedicati al viaggio aereo.

Al ritorno il docente dovrà consegnare:
– BIGLIETTI AEREI E CARTE DI IMBARCO ANDATA E RITORNO (sul biglietto aereo deve essere indicato giorno e costo del viaggio)
– BIGLIETTI AEREI E CARTE DI IMBARCO se ci sono state eventuali interruzioni della mobilità
– Autodichiarazione relativa a tutte le spese effettuate (aereo, alloggio, pasti, taxi, autobus….), allegando tutte le ricevute fiscali.
– Attestato dell’Istituto ospitante/impresa dell’arrivo e della partenza;
– La relazione individuale cartacea;
– Autodichiarazione di aver compilato il Rapporto Narrativo on – line al sito https:ec.europa .eu/eusurvey
– Richiesta saldo finanziamento mobilità
A seguito della consegna presso l’Ufficio Amministrativo dell’A.N.D. di questi documenti, l’Amministrazione provvederà al saldo del finanziamento, rimborsando le spese rendicontate, che non possono superare l’importo del massimale indicato nell’accordo Istituto/docente (il saldo sarà dato dalla differenza tra il totale delle spese e l’importo del prefinanziamento). Nel caso il partecipante spenda addirittura meno del prefinanziamento ottenuto alla partenza, sarà invitato a restituire la differenza all’ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA. Nel caso in cui spenda più del massimale, tutte le spese aggiuntive, saranno a proprio carico.

Si prega pertanto le S. V di non superare l’importo del massimale e di prestare la massima attenzione a rendicontare le spese.
Responsabile Ufficio Erasmus
Alessia Orologio
alessia.orologio@accademianazionaledanza.it
orario di ricevimento: Martedì 10:00-12:00

Coordinatrice Erasmus
Morena Malaguti

DOCUMENTI SCARICABILI

Guida erasmus DOCENTI