Master Class Sulla Duncan con Francesca Todesco

DOCUMENTI SCARICABILI

 

MASTER CLASS CON FRANCESCA TODESCO

SU TECNICA E REPERTORIO DUNCAN

 

Venerdì 26 maggio dalle 17.30 alle 19.30 nel Teatro Ruskaja dell’Accademia Nazionale di Danza, si svolgerà una Master Class di tecnica e repertorio Duncan tenuta da Francesca Todesco, un evento raro per l’Italia e di grande interesse culturale e didattico.

La partecipazione alla Master Class è riservata agli studenti delle quattro Scuole dell’Accademia fino a un massimo di 16 allievi, in base all’ordine delle prenotazioni da inviare tramite facebook pagina Accademia Nazionale di Danza.
L’evento è aperto a tutti gli studenti e docenti dell’Accademia, e al pubblico esterno con ingresso gratuito.

L’ingresso al pubblico è libero.

La Master Class sarà preceduta, alle ore 17, sempre nel Teatro Ruskaja,  da un incontro con il Maestro ospite Jim May, nell’ambito del “Progetto Anna Sokolow in Accademia”.

L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie al patrocinio e al contributo dell’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma.

 

 

Informazioni sulla Master Class

 

Genio rivoluzionario del proprio tempo, Isadora Duncan ha creato lavori che ancora oggi mantengono intatte la loro vitalità e rilevanza per i danzatori di oggi.

In questa, attraverso studi ed esercizi specifici che i danzatori Duncan si sono tramandati di generazione in generazione, si sperimentano il flusso e il respiro che sono alla base della tecnica e si esaminano i diversi aspetti della poetica della pioniera della Modern Dance attraverso lo studio di estratti dal suo repertorio.

 

Francesca Todesco si è formata negli Stati Uniti studiando diversi stili e tecniche della Modern Dance.

Dal 2000 lavora con le Compagnie “Catherine Gallant/Dance” e “Dances by Isadora” sia come danzatrice che come ricostruttrice della tecnica e del repertorio Duncan.

Dal 2003 danza anche con il Sokolow Theatre/Dance Ensemble e contribuisce alla ricostruzione e all’insegnamento del repertorio Sokolow.

La sua attività si è svolta negli Stati Uniti e internazionalmente sia per il repertorio Duncan che Sokolow.

A New York conduce stabilmente un suo programma di insegnamento rivolto ai più giovani.